E' l'esclusiva essiccazione al sole riscoperta dalla Famiglia Melotti da oltre 5 anni.

Un metodo antico ma eccellente!

I raggi del sole caldi del mese di Settembre fanno si che il riso si essicchi in maniera lenta e naturale.

Il risultato è un riso Vialone Nano dalle eccellenti caratteristiche culinarie e dall'ottima tenuta in cottura.

Grazie all' essiccazione lunga il chicco acquisisce maggiore struttura interna e ciò permette poi allo stesso chicco di mantenersi al dente e consistente durante la preparazione del risotto.

L'essiccazione al sole dona anche un caratteristico colore paglierino al chicco, molto bella da vedere.

Consigliamo il riso Essiccato sull'Aia a tutti gli intenditori di riso e risotti, a chef e ristoranti e alle migliori botteghe.

--------------------

In che cosa consiste questa antica tecnica di essiccazione?

La produzione è limitata proprio per le tempistiche molto lunghe di essiccazione e per il lavoro necessario a permettere che ciò avvenga.

Il riso infatti va rigirato più volte durante il giorno per permettere a tutti i chicchi di ricevere la stessa irradiazione solare ed eliminare l'umidità in eccesso.

Sono necessari anche ampi spazi per poter fare ciò, e noi usufruiamo di una piccola area pavimentata presso la nostra azienda agricola e di alcune antiche ed originali aie con mattoni presenti nelle corti antiche ( vedi foto).

Per evitare poi l'umidità notturna, tutto il risone disteso viene coperto o riposto sotto tettoie e ridisteso il giorno seguente.

A differenza del riso essiccato nel convenzionale essiccatoio, che impiega circa 30/35 ore, per il riso essiccato sull'aia necessitiamo di 7/10 giorni.

E' un riso davvero speciale, dal sapore di un tempo!

Aggiungi al carrello >

VIDEO